Dubai Expo 2020

Nel 2020 sarà Dubai a raccogliere il testimone dell’Esposizione universale di Milano, continua il filo conduttore con la sostenibilità ambiente e le risorse del pianeta, tra le risorse non manca l’intelligenza umana e su questa che verterà il tema del prossimo Expo Dubai 2020.

Così come suggerisce il tema scelto per Dubai 2020, la soluzione ai problemi del pianeta può maturare solo attraverso la collaborazione tra le diverse culture, la cooperazione tra Nazioni e soprattutto connettendo le menti tra loro, in un continuo brain storming per conquistare traguardi sempre più importanti e con una maggiore consapevolezza.

Nasce così il tema «Connecting minds, creating the future», un tema che, se vogliamo, è stato anticipato proprio dal Padiglione degli Emirati Arabi Uniti in occasione di Milano Expo 2015, il cui concept che si rifaceva al tema “Nutrire il Pianeta” non a caso si intitolava “Cibo per la mente. Delineare e condividere il futuro“. Una trama ben intrecciata e un argomento che lascia molto spazio alle innovazioni e al confronto tra i popoli.

Il tema di Expo Dubai 2020 è strettamente collegato al nome arabo della città al-Wasl (in arabo ﺍﻟﻮﺻﻞ) che significa letteralmente “il collegamento”.

L’Esposizione Universale di Dubai 2020 cadrà nell’anno del cinquantesimo anniversario della nascita degli Emirati Arabi Uniti, il Golden Jubilee dello Stato, una festività che, tra le altre cose, ricorda l’indipendenza dal Regno Unito.

Dubai è da sempre la città dell’innovazione ma anche degli sprechi e dello sfarzo. Per il prossimo 2020 questa città araba ha in mente di trasformarsi nella metropoli più eco friendly del Pianeta.

Il luogo in cui si terrà l’Esposizione Universale Dubai 2020 è posto a metà strada tra Dubai e Abu Dhabi. Per non lasciare nulla al caso, il centro del sito espositivo è dato dalla piazza Al Wasl, denominata con l’antico nome di Dubai che significa la connessione.

Da questa piazza si dipartono le arie tematiche della manifestazioni che si estendono come tre grandi petali, ognuno con un tema ben preciso:

Da questa piazza si dipartono le arie tematiche della manifestazioni che si estendono come tre grandi petali, ognuno con un tema ben preciso:

  • Opportunità
  • Sostenibilità
  • Mobilità

Tra i petali sorgeranno i padiglioni più importanti di Expo Dubai 2020, vale a dire il padiglione di Benvenuto, il Padiglione dell’Innovazione e il Padiglione UAE (Emirati Arabi Uniti).

Come premesso, in occasione di Expo 2020, Dubai si trasformerà nella metropoli più sostenibile del Globo e l’esposizione Universale sarà un primo biglietto da visita:

  • i viali intorno alle aree tematiche di Expo Dubai 2020 saranno ricoperte di materiale fotovoltaico che soddisferà il 50% del fabbisogno elettrico del sito espositivo.
  • I trasposti all’interno del sito saranno gestiti con una cabinovia.
  • Per raggiungere il sito saranno attivati gli Expo Riders, degli autobus elettrici a zero emissioni.
  • Sarà intensificata la rete di trasporto pubblico con l’allestimento di una nuova stazione metropolitana di Dubai.

Expo Dubai 2020 – FAQ

1Quando si terrà l’Esposizione di Dubai 2020?
L’expo 2020, che si svolgerà dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021.
2Quale è il tema di Expo Dubai 2020?
Collegare le menti, creare il futuro.
3Quale è lo scopo di Expo Dubai 2020?
L’obiettivo dell’evento è di rendere Dubai un raccoglitore di idee provenienti da ogni angolo del Globo; le idee dovranno semplificare la vita e migliorarne la qualità senza dimenticare quanto è stato fatto con Expo 2015. Si cercherà di sintetizzare progetti e idee in una visione comune per il nostro futuro.
4Dove si terrà Expo Dubai 2020?
L’area espositiva diDubai 2020 sarà allestita in un nuovo quartiere fieristico esteso su un’area di circa 400 ettari, si tratta del Dubai Trade Center– Jebel Ali, situato nella zona adiacente al nuovo Aeroporto Internazionale Al Maktoum e servito dalla più innovativa rete di trasporti del pianeta.